Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità


 





unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Messaggio del Direttore

In un mondo come quello di oggi, sempre più globale, dove genti provenienti da diversi paesi sono in continuo e stretto contatto tra di loro e dove nessun posto, seppur piccolo e distante, può considerarsi isolato rispetto alla grande famiglia dell’umanità intesa in tutta la sua diversità e complessità, la conoscenza delle lingue e delle diverse pratiche comunicative in contesti multiculturali è di vitale importanza per poter partecipare in maniera attiva e consapevole alla società come cittadina/o non solo del proprio paese, ma del mondo. 

Nel contesto universitario, grazie alla conoscenza delle lingue, gli studenti di qualsiasi disciplina vedranno arricchiti i loro studi e la loro formazione e vedranno altresì incrementate le loro prospettive lavorative e di avanzamento professionale. Come ebbe a dichiarare Roger Ascham, tutore della giovane Regina Elisabetta I d’Inghilterra,

 

"Come un falco non vola alto con una sola ala,

così anche una persona non raggiunge l’eccellenza con una sola lingua."

 

In questa sede in riferimento non è solo all’inglese, ampiamente riconosciuto come lingua franca internazionale, ma anche ad altre lingue, molte delle quali sono importanti quanto l'inglese in specifiche parti del mondo o in specifici contesti - per esempio, l'arabo; il cinese, il francese, il giapponese, il tedesco, il portoghese, il russo, oppure lo spagnolo. Anche le cosiddette “lingue minoritarie parlate” hanno il loro valore, in quanto la capacità di parlare più di una lingua migliora le capacità cognitive di una persona, non ultimo perché fornisce un quadro conoscitivo alternativo all'interno del quale visualizzare e analizzare il mondo. Come ha dichiarato Federico Fellini,

 

"una lingua diversa è una diversa visione della vita."

 

Il Centro Linguistico di Ateneo (CLA) esiste per promuovere l'apprendimento delle lingue nella comunità universitaria e fornisce, tra l’altro, un servizio di traduzione, coordina l’attività dei CEL (collaboratori esperti linguistici) madrelingua assegnati ai diversi corsi di laurea in tutto l'Ateneo e offre lezioni di lingua supplementari per studenti universitari e per il personale. I nostri corsi e test per utenti interni e esterni sono stati progettati seguendo le norme internazionali del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue e possono pertanto essere equiparati con corsi simili in tutta Italia e in Europa.

In concomitanza con altri enti certificatori accreditati a livello internazionale, il CLA offre l’accesso a certificazioni ufficialmente riconosciute, come Cambridge English Language Assessment e IELTS per la lingua inglese. Come prova chiara, inequivocabile e scientifica del livello linguistico di uno studente, tali certificazioni costituiscono (di solito intorno al livello C1) il requisito linguistico d’accesso ai corsi di studio universitari o ai programmi di ricerca presso le università di tutti i paesi.

Mentre il mondo e le sfide che esso presenta sono in continua evoluzione, il CLA ha anche bisogno di cercare mezzi nuovi e innovativi per migliorare i servizi che fornisce. A tal fine, il CLA si impegna ad esplorare nuove possibilità e ad offrire alla comunità universitaria e al territorio di cui fa parte integrante nuove opportunità di arricchimento linguistico. Accogliamo, quindi, con favore suggerimenti ed iniziative da membri dell'università e della più ampia comunità salentina come anche da potenziali collaboratori su come perseguire i nostri obiettivi.

 

Prof. Thomas Christiansen

Direttore, Centro Linguistico di Ateneo